Luogo TRIVERO (BI)
print this page

Santuario di San Bernardo

Situato a 1.400 m di quota sul Monte Rubello, risale al XIV secolo. Secondo la tradizione fu edificato dai valligiani per celebrare la cattura di Fra’ Dolcino e della sua compagna Margherita, rifugiatisi su queste cime, avvenuta ad opera delle truppe capitanate dal vescovo di Vercelli (23 marzo 1307). Si racconta che quello stesso anno la costruzione venne innalzata in appena cinquanta ore, usando alla bisogna anche i resti delle fortificazioni ribelli. Il santuario vero e proprio venne costruito nel 1839: attorno al fabbricato principale si creò un vasto portico, mentre sopra la chiesa si realizzarono alloggi per ospitare i fedeli. Nel tempo vennero apportate modifiche e rifacimenti e proprio durante i lavori del 1936 vennero ritrovate punte di lance, resti di picche e ramponi da ghiaccio d'epoca dolciniana, reperti oggi conservati presso il Museo del Territorio Biellese. Un'aura leggendaria aleggia su questo luogo: si racconta infatti che esista una grotta ( la "tana del Diavolo") dov' è custodito il tesoro dei Dolciniani e che il rosseggiare del tramonto sulla facciata del santuario sia il riflesso delle fiamme infernali, quando la sera il diavolo esce dagli inferi accusando S. Bernardo della sconfitta subita. Dal Santuario, raggiungibile a piedi con una breve passeggiata su sentiero all’interno dell'Oasi Zegna, denominato appunto "Cammino di San Bernardo", è possibile godere di un panorama spettacolare che spazia dalla Pianura Padana alle Alpi. L’Oasi Zegna è una vasta area montana tra la Valle Mosso, la Valsessera e la Valle Cervo ed è attraversata dalla strada Panoramica Zegna. Nata dall’iniziativa dell’imprenditore Ermenegildo Zegna che ripopolò la montagna di conifere, rododendri e ortensie creando un meraviglioso paesaggio alpino, è luogo ideale per praticare attività sportive sia estive che invernali a contatto con la natura e nel rispetto dell’ecosistema montano.
Info: WIKIPEDIA

Posizione

Italia
45° 40' 38.604" N, 8° 8' 26.1636" E
IT
Typology
Santuario - Chiesa - Oasi Zegna
Topic
Montagne